L’Addetto al Primo Soccorso

Vedi i corsi per il primo soccorso

Il lavoratore individuato dal datore di lavoro come “Addetto al Primo Soccorso”, deve ricevere una formazione adeguata per poter svolgere le attività di sua competenza che consistono in: collaborare alla predisposizione del piano di emergenza sanitario; coordinare l’attuazione delle misure previste da tale piano; predisporre il cartello indicante i numeri di telefono dei servizi di emergenza (pronto soccorso pubblico, ambulanza, vigili del fuoco, centri anti-veleni, etc.) nei pressi del telefono; curare la tenuta del materiale e/o delle attrezzature dei presidi sanitari (pacchetto di medicazione, cassetta di pronto soccorso o camera di medicazione) controllandone la scadenza; effettuare gli interventi di primo soccorso per quanto di sua competenza.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *