Come creare un curriculum intrigante!

patentinomuletto
Condividiamo l’articolo di oggi per fornirvi alcuni consigli su come creare un curriculum intrigante, che possa far cadere l’attenzione del selezionatore proprio su di voi.

Il vostro cv è il vostro biglietto da visita e deve essere il più chiaro e ordinato possibile.

Abbiamo pensato di aiutarvi con questo tutorial dedicato al programma Canva, strumento online grazie al quale potrete creare e  personalizzare in poche mosse il vostro cv.

Come primo passaggio è necessario effettuare la registrazione sul sito (https://www.canva.com) inserendo un’e-mail ed una password; in questo modo create un vostro profilo, all’interno del quale rimarranno sempre salvati tutti i vostri progetti.

Ora potete cominciare con la creazione del curriculum:

  • Cliccare su “crea un progetto”: in questa schermata vi compare tutto quello che potete creare con Canva (non soltanto cv). Se scorrete la pagina troverete  “Curriculum Vitae”.
  • Cliccare su “Curriculum Vitae”: sulla sinistra vi compariranno tutti i modelli di curriculum
  • Selezionare il modello che più vi ha colpito e su cui lavorare.

Attenzione: vi candiderete per posizioni lavorative in cui non servono molti fronzoli, il vostro curriculum deve essere chiaro e ordinato, quindi scegliere un modello pieno di colori e immagini non  farà risaltare le vostre competenze. È meglio puntare su qualcosa di sobrio, magari con colori chiari e neutri.

  • Scegliere il colore dello sfondo: cliccate su “sfondo” nella colonna di destra e scegliete un colore
  • Scegliere il font e il colore: sempre nella colonna di destra trovate il tasto “testo”, cliccandoci sopra troverete i modelli per scrivere il titolo e il corpo del testo. Cliccando sopra uno dei due pulsanti in automatico riuscirete a scrivere nel vostro progetto. In alto vi comparirà una barra dove potrete scegliere il font, il colore, la grandezza dei caratteri, l’allineamento del testo ecc..
  • Inserire elementi: potete inserire alcuni elementi per abbellire il vostro curriculum. Sulla sinistra compare un pulsante con scritto “elementi”: all’interno troverete molte forme ed elementi. Generalmente per i cv possono tornarvi utili le linee. Grazie ad esse (tratteggiate, uniformi, più o meno spesse) potrete suddividere lo spazio del vostro cv e renderlo ordinato e di facile lettura.
  • Inserire la vostra foto sul cv: contrariamente a quanto avviene per tradizione nei paesi anglosassoni, dove la foto non è necessaria, se vi candiate in Italia una foto non può mancare sul vostro curriculum! Per poterla inserire dovrete cliccare sul tasto “carica” che trovate sulla sinistra, poi cliccare su “caricamenti” e lì troverete tutte le foto che avete in memoria sul vostro pc. A questo punto, scegliete quella più adatta per il vostro cv e se ci cliccate sopra, in automatico, vi comparirà sopra il vostro cv e non vi resterà che rimpicciolirla ed adattarla al vostro curriculum.
  • Cosa scrivere: le informazioni che scriverete sul vostro cv dovranno essere organizzate seguendo una logica precisa, il modello che avete scelto vi può servire per impostare la struttura.
    • Dati anagrafici: Il vostro nome,  i dati di contatto, la foto e le informazioni personali dovranno essere posizione in alto, a destra o sinistra.
    • Inserite le vostre esperienze lavorative, la formazione e le vostre competenze tecniche, puntate a valorizzare le esperienze e le vostre competenze inerenti all’annuncio per cui vi state candidando.
    • Aggiungete i corsi che avete seguito e le abilitazioni che vi sono state rilasciate
    • Non dimenticatevi di inserire il consenso per il trattamento dei vostri dati personali: autorizzo il trattamento dei dati personali contenuti nel mio curriculum vitae in base art. 13 del D. Lgs. 196/2003

Ora avete un curriculum accattivante e pronto per essere inviato!

Il team di Azienda Sicura

www.aziendasicura.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *